Lo studio A+I nasce a Mosca nel settembre 2000, specializzandosi nella progettazione architettonica residenziale e in quella commerciale. Il suo portfolio comprende ville, appartamenti, hotel, bar, ristoranti, uffici, spazi multifunzionali, centri benessere, sanità privata e gallerie d’arte.

Lo studio è stato fondato ed è diretto dall’architetto italiano Antonella Iazzetti. La rete di collaboratori specializzati in varie discipline, offre un approccio olistico, fornendo progetti dettagliati in ogni loro parte; dallo sviluppo concettuale alla progettazione architettonica, passando per tutti gli aspetti tecnici. I servizi di A+I comprendono concept design, progettazione architettonica, visualizzazioni 3D, documentazione esecutiva, progetto illuminotecnico, progetto d’interni, assistenza per l’individuazione e la scelta delle ditte appaltatrici, direzione lavori, forniture per materiali di finitura, mobili, illuminazione e consulenza artistica per la scelta di oggetti decorativi.

L’obiettivo è aggiungere valore agli investimenti immobiliari dei clienti, la missione accompagnare anche il cliente più esigente dalla nascita di un’idea alla realizzazione dell’opera, offrendo una progettazione “chiavi in mano”. Potendosi esprimere liberamente in italiano inglese e russo, il team di A+I è il  punto di riferimento ideale per clientela internazionale che vuole  avvalersi di servizi d’architettura resi indifferentemente in Russia o in Italia.

Thanks to a team that speaks Russian, English and Italian, A+I is the ideal partner for both Russian and international clients who operate in Russia, and for Russian and English speaking clients who require architectural and design services in Italy.

ANTONELLA IAZZETTI

 

antonella iazzetti

Nata sulle verdi colline del Monferrato, Antonella ha studiato Architettura presso l’Università degli Studi di Genova e  dopo la laurea, che vede come relatore l’architetto Mario Bellini, si trasferisce a Mosca, dove inizia con una breve esperienza presso un prestigioso studio italiano di progettazione. Nel settembre 2000 Antonella decide di accettare la sfida e apre a Mosca il suo studio di progettazione A+I. Negli anni la sua esperienza internazionale l’ha portata a sviluppare la capacita di lavorare agevolmente e interagire armoniosamente con persone di culture diverse. I suoi lavori eseguiti maggiormente in Russia ma anche in Italia, Israele, Croazia e Grecia sono frutto di continua ricerca, acuta sensibilità artistica e solide basi formative, il continuo entusiasmo per questa professione la porta sempre alla ricerca di nuove sfide.